CAMCO

Sardegna, Corsica…o Nepal? Matteo è la vostra guida!

Matteo Casula
Matteo sotto un fungo di roccia - Isola di San Pietro

Continua la serie delle nostre interviste: Matteo Casula, la guida giusta per Sardegna, corsica e ...nepal!

Matteo Casula è una guida della Compagnia dei Cammini, come Daniele Moschini e Andrea Laurenzano, le due guide delle precedenti interviste.

Sardegna e Corsica sono mete estive ben conosciute a tutti, ma al di là dei luoghi da sogno lungo le coste, queste sono isole di grandi dimensioni, con un entroterra affascinante e ricco di tradizioni, in cui la vita trascorre senza avere il mare al centro.

Matteo vi può guidare in questi cammini che sì toccano il mare, ma che vi portano a conoscere luoghi di selvaggia bellezza e culture di un entroterra ancora, fortunatamente, poco intaccato dal turismo di massa, spesso è spesso presenza ingombrante sulle coste.

Per quanto riguarda il Nepal, come d’abitudine troverete in fondo all’intervista il link alla pagina personale di Matteo sul sito della Compagnia dei Cammini, lì potrete trovare la presentazione di questa esperienza e come contattarlo nel caso foste interessati.

Noi qua restiamo con i piedi per terra, su terre a noi vicine. Quelle terre che più facilmente possono essere nei pensieri di chi vuole pianificare il suo prossimo cammino.

Domanda: Matteo, da quanto tempo sei guida?

Matteo: sono Guida Ambientali Escursionistica dal 2006,  informalmente dal 2004.

Specializzato nei cammini in Sardegna e Corsica con una divagazione in Nepal.

Domanda: tra i tanti cammini per i quali sei stato e sei guida, quale occupa un posto speciale nel tuo cuore?

Matteo: è il cammino che ritengo più completo per una conoscenza della vera Sardegna: il “Cammino sulle Orme dei Banditi Sardi” che unisce l’Ogliastra alla Barbagia e al Supramonte.

Domanda: per quanto riguarda questo cammino, quale è la sua “perla”? Cosa non possono perdersi coloro che volessero affrontarlo in autonomia, tra tutto quel che c’è da vedere e che una guida ufficiale e professionista mostra sempre?

Matteo: “perle nascoste” lungo questo cammino sono gli antichi ovili senza tempo, i lembi di foresta primaria scampati ai carbonai e ai taglialegna Piemontesi, le grotte semisconosciute lungo il percorso.

Domanda: cosa assaggiare nei paesi attraversati da questo cammino?

Matteo: tutti i prodotti agropastorali la fanno da padrone: i formaggi e i salumi, il pane carasau, i pani ripieni ogliastrini.

Matteo Casula
Matteo in Corsica, sul famoso GR20
Matteo Casula
Matteo sotto un pino laricio, in Corsica

Domanda: periodo consigliato per affrontare il Cammino sulle Orme dei Banditi Sardi?

Matteo: primavera o autunno.

Domanda: CAMCO è partner della Compagnia dei Cammini per l’abbigliamento, che prodotto CAMCO hai, come ti trovi?

Matteo: Ho una maglietta Bisbìn, e una Bulètt, entrambe nel colore grigio-lavanda, ed il pantaloncino nero Cöösa, con cui mi sono trovato molto bene. Le magliette hanno un’ottima termoregolazione, asciugano in fretta anche in caso di impegno fisico prolungato e non presentano l’inconveniente dei cattivi odori delle maglie sintetiche.

I pantaloncini non li ho utilizzati per attività fisica, ma sono ottimi post-cammino, quando non vedi l’ora di stare in libertà con un capo largo ed estremamente comodo.

Domanda: una curiosità che abbiamo promesso a tutti i nostri lettori, come chicca dell’intervista: cosa metti sempre nello zaino a cui nessuno – o quasi – pensa?

Matteo: due sorprese che ho sempre nello zaino, oltre all’immancabile serramanico: un piccolo tagliere, ed un piccolo pezzo di materassino per sedersi.

Domanda: Per concludere, quali saranno i prossimi cammini in cui sarai guida?

Matteo: dal 7 al 9 marzo il cammino “Flumendosa, il cuore della Sardegna“, un cammino lungo le sponde del Flumendosa e la Barbagia di Seulo.

Ringraziamo Matteo e ricordiamo che sul sito della Compagnia dei Cammini è possibile consultare la programmazione di tutti i cammini che lo vedranno come guida in questo 2024.

Per quanto riguarda questa intervista con una delle guide delle associazioni di cui CAMCO è partner, è tutto.

Vi invitiamo caldamente a consultare la pagina dedicata a Matteo all’interno del portale della Compagnia dei Cammini: ancora 11 cammini tutti da percorrere con lui in questi prossimi mesi del 2024 – compreso un cammino in Nepal!

Matteo Casula
Scogliera Tacche Bianche - Isola di San Pietro
Matteo Casula
Alpi Marittime

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Black Friday?

SORRY, WE WILL BE CLOSED ON THAT DAY!

NO discount codes
NO special offers
will be valid on next Friday, the 24th of November

 

 

We will keep our PCs off and we will go for a hike,
we do not want to support consumer madness.

Buy less, Buy better!